Glossario Assicurativo

Tutta la terminologia assicurativa di cui hai bisogno

Danno biologico

Cosa significa Danno biologico

Il danno biologico nel sistema giuridico italiano è definibile come qualsiasi tipo di lesione dell'integrità della persona, che si tratti di lesione fisica o psichica. Il danno biologico rientra nella categoria dei danni contro la persona e il suo riferimento serve a determinare i danni che non sono inclusi nel danno patrimoniale, ai fini di un eventuale risarcimento. Nella categoria del danno biologico sono presenti le modifiche dell'aspetto fisico o la diminuzione della capacità psicologiche e/o sociali, nonché dell'eventuale capacità di lavorare. Il concetto del danno biologico è stato elaborato dalla giurisprudenza della Corte di Cassazione italiana alla luce della considerazione che le eventuali lesioni cagionate a soggetti terzi non possono essere valutate solo e soltanto alla stregua di una dimensione patrimoniale. Il valore di una persona non può essere determinato solo e soltanto dalla sola capacità di generare ricchezza (reddito). Il valore della persona viene valutato nell'insieme delle sua qualità e possibilità, e il danno biologico permette la risarcibilità della lesione indipendentemente dalla capacità di produrre reddito. Tra i soggetti che possono godere del risarcimento, così facendo, rientrano anche i soggetti non occupati, i minori e i pensionati. Per ottenere il risarcimento di un danno biologico (cosi come previsto ai senti dell’art 2059 del codice civile) è necessario sottoporsi all'esame di un medico legale, il quale tramite un'accurata analisi, dovrà indicare la natura e l'entità della lesione eventualmente riportata, indicare la durata dell'inabilità e eventualmente indicare la percentuale di invalidità riportata in conseguenza della lesione. Il danno biologico riportato in conseguenza della circolazione di veicoli a motore si distingue in: - Danno biologico di lieve entità: in questa sottocategoria rientrano le lesioni micro permanenti che presentano un'invalidità compresa tra l'1% e il 9%; - Danno biologico di grave entità: in questa sottocategoria rientrano le lesione macropermanenti che presentano un'invalidità superiore al 9%.

Sfoglia glossario per lettera

ABCDEFGIKLMNOPQRSTUV

Le recensioni dei nostri clienti

4.73 su 5, basato su 222 recensioni

Accedi per esprimere la tua preferenza

I migliori lavorano con noi

Con oltre 30 compagnie, RCPolizza.it ti aiuta a risparmiare. Confrontiamo per te le migliori offerte sul mercato, garantendoti il massimo risparmio e tutta l'assistenza di cui hai bisogno.